Novità: è possibile incontrarci anche per videochiamata. Chiamami al nr. 335 5336572 per fissare un appuntamento.

Avere un aspetto esteriore di cui essere orgogliosi

da | 24 Feb, 2020

Prendere consapevolezza dell’unicità di sé stessi e del proprio aspetto esteriore, anche con qualche difetto, è fondamentale per condurre una vita serena.

Cristina è una ragazza di 35 anni indecisa sul sottoporsi o meno ad un intervento di chirurgia estetica che potrebbe dare una forma più aggraziata al suo naso importante, motivo di derisione da parte di tutti fin da quando è piccola. Mi chiede dei consigli per riuscire a prendere la decisione più giusta. 

Trovi i miei consigli nel video, o se preferisci leggere nel testo subito sotto. 

PS. Ti trovi in una situazione difficile e ti piacerebbe avere il consiglio neutro di uno psicologo?

• Per parlare direttamente con me puoi prenotare un appuntamento gratuito.
• Per avere un consiglio anonimo in un prossimo video di questa rubrica basta scrivere un’email a info@psicologasabinabrinkhoff.it

AVERE UN ASPETTO ESTERIORE DI CUI ESSERE ORGOGLIOSI

Sempre più persone attualmente ricorrono alla chirurgia plastica, più o meno invasiva, per correggere quelli che vengono ritenuti difetti estetici. Ti ringrazio per esserti rivolta a me prima di sottoporti all’intervento, perché in realtà sono in pochi a farlo e non si fanno aiutare da uno psicologo per capire quale sia la decisione più giusta da prendere.

1. Prendi consapevolezza dell’intervento

La prima cosa che ti consiglio di fare è quella di informarti bene in cosa consiste l’intervento, tutto quello che devi sapere circa il pre, durante e il post operatorio. Rivolgiti a più chirurghi plastici e valuta quello che ti viene detto. Un bravo professionista ti ispirerà subito fiducia rendendoti consapevole dei risultati che potrà realizzare nel tuo caso specifico, senza infonderti false speranze.

2. Prendi consapevolezza di te e non ascoltare le critiche

Ti chiedo poi di guardare profondamente dentro questo tuo disagio. Il tuo naso non ti piace perché sono gli altri che ti fanno notare la tua imperfezione con le loro battute o non piace realmente a te? Molto spesso si prende la decisione di sottoporsi ad un intervento chirurgico plastico per piacere agli altri e trovare il consenso da parte di una larga cerchia di persone. Ci sono donne che si rifanno il seno o le labbra per piacere al loro partner, i quali poi ammettono che le preferivano come erano prima.

Non ti fare condizionare dai giudizi delle altre persone, ma sii consapevole della tua unicità con pregi e difetti, visibili dalla tua estetica o attribuibili alla tua parte interiore. In realtà le altre persone, almeno quelle che ti conoscono poco, ti giudicheranno comunque, anche per la scelta che prenderai. Per questo la decisione dovrà essere presa soltanto per te stessa.

3. Ama le tue imperfezioni

Apprezza di più quelli che per te sono difetti. I canoni della bellezza occidentale sono influenzati quasi sempre dalla pubblicità e dai mass media. Con la chirurgia estetica si può modificare il proprio corpo, ma se una parte della nostra anima ci deride e ci dice che non valiamo, continuerà a farlo nonostante tutti i ritocchi del chirurgo. Per questo ti dico di amare le tue imperfezioni, quello che ti rende diversa e allo stesso unica rispetto agli altri.

Pensa a quei difetti che hanno reso famosi dei personaggi: Barbra Streisand, attrice americana talentuosa, con un naso importante che la rendeva riconoscibile subito e Freddy Mercury dei Queen con la sua dentatura imperfetta che gli ha permesso di sviluppare un’insolita vocalità. Molto spesso ci si ricorda di persone che hanno delle caratteristiche inconsuete, fuori dal comune, fuori dai canoni di bellezza e che non hanno la paura di mostrarle agli altri. Per questo sii orgogliosa del tuo aspetto fisico, ogni parte di te che si manifesta agli altri.

4. Prendi la tua decisione serena

I consigli che ti ho dato ti serviranno a prendere un decisione consapevole e serena per l’intervento chirurgico plastico a cui vorresti sottoporti. Sono sicura che prenderai la decisione più giusta. Se non riesci a fare chiarezza fatti aiutare da uno psicologo.

Chi sono

 

Sono Sabina Brinkhoff e lavoro come psicologa a Perugia Balanzano e Ellera Corciano da 18 anni.

Ancora oggi sono affascinata dalla capacità della psicologia di individuare le vere cause dei problemi che rallentano e appesantiscono la vita dei miei clienti.

Se ti trovi ad affrontare un problema che ti preoccupa al punto tale da non permetterti di vivere serenamente la tua vita, prenota un appuntamento gratuito al mio studio di Perugia Balanzano o Ellera Corciano.

Insieme vedremo come posso aiutarti a ricreare una vita serena.

Potrebbe anche interessarti:

L’aiuto di uno psicologo nella crisi di coppia

7 consigli per avere maggiore fiducia in se stessi

4 modi per smettere di rimuginare

Pin It on Pinterest

Share This